Post

Visualizzazione dei post da 2014

"Light After Midnight" schiaccia il tasto PAUSA

Immagine
...eh sì, purtroppo mi trovo "costretta" a frenare bruscamente la pubblicazione di nuovi post su Light After Midnight fino a data da destinarsi.
I troppi impegni lavorativi non mi permettono di aggiornare come vorrei questo blog, ma tornerò appena possibile e CON GRANDI NOVITA'!

Anticipo solo che il 2015 potrebbe essere per me l'anno giusto per una svolta definitiva dal punto di vista della scrittura, tutto incrociato quindi...

Perciò, come dicono quelli che fanno i fighi, STAY TUNED :-D

A presto, peeps! :-)

AREA GOAL 02 05 2014 - a 1h05'45" video Ayrton Senna

Immagine
AREA GOAL (talk show sportivo) puntata del 2 maggio: Juve, Toro, Nazionale,e uno speciale su Ayrton Senna, il campione brasiliano di F1 scomparso 20 anni fa sul circuito di Imola (da 1h02'00" a 1h12'50")
Area Goal in diretta ogni venerdì sera dalle 21.30 su Primantenna (canale 14 dt), e live streaming su primantenna.it.
Conduce Clara Vercelli, in redazione Beppe Gandolfo, Giovanna Raballo, Carlo Buonerba, Filippo De Lucia




<Ayrton Senna Da Silva nasce a San paolo, in Brasile il 21 marzo del 1960. Dopo una lunga trafila nelle categorie minori e un matrimonio in giovane età naufragato in pochi mesi, debutta in F1 nel GP del Brasile del 1984. E’ alla guida di una Toleman motorizzata Hart, una piccola scuderia che gli da la possibilità di crescere e di farsi notare. Lo fa già alla sesta gara, sul circuito di Montecarlo dove, sotto una pioggia torrenziale, arriva secondo alle spalle di Alain Prost, pilota già affermato e alla guida di una ben più potente McLaren...

“Il Cerchio degli Amanti” di J. R. Ward, vampiri sexy come non mai (commento e… spoiler)

Immagine
Esistono saghe (poche) che all’undicesimo capitolo sono ancora in grado di farti desiderare di più. Esistono scrittrici (altrettanto poche) che ad ogni uscita in libreria sono capaci di creare nuove e vere emozioni. E’ questo il caso de “Il Cerchio degli Amanti” raccontato dalla sapiente penna di J. R Ward nell’ambito della serie dedicata alla Confraternita del Pugnale Nero. Uscito in Italia lo scorso febbraio, l’ho letto con calma perché questa volta non volevo essere avida e desideravo gustarmelo appieno. E ho fatto bene! Da tempo non vedevo l’ora di leggere le parole che avrebbero descritto il realizzarsi della storia d’amore di Qhuinn e Blay, e non sono rimasta delusa.
Intanto premetto che ero curiosa anche perché si tratta di una love story gay, e ho sempre pensato che non fosse un amore facile da descrivere. Ma, come detto in quarta di copertina, “il vero amore non ha confini né legge”. Questi due personaggi mi affascinavano già dai libri precedenti e ne “Il Cerchio degli Amanti…

Intervista alle admin di "This is The Vampire Diaries and The Originals Time"

Immagine
I social network, si sa, sono diventati un importante veicolo di informazione. Non sempre vengono utilizzati nel modo corretto, anzi a volte ti può capitare di vedere cose davvero insensate o, ancor peggio, discutibili.
Non è il caso di “This is The Vampire Diaries and The Originals Time”, pagina facebook dedicata alle due serie americane che tanto stanno facendo discutere negli ultimi tempi.
Tutto nasce da The Vampire Diaries (TVD), serie tv basata sui libri di Lisa J. Smith e arrivata ormai alla sua quinta stagione. Tanto è il successo che alla fine della quarta la produzione decide di creare uno spin-off, The Originals (TO) appunto, che sta quindi vivendo la sua prima serie.
La trama di entrambe è ormai nota ai più, per chi invece non ne avesse mai sentito parlare (ma difficilmente allora starà leggendo questo blog) si parla di vampiri, tanti, licantropi, qualcuno, ibridi, sempre meno, streghe, parecchie, e umani, questi ultimi a dire il vero ridotti ormai all’osso.
Ma torniamo a “Th…

Notizia inaspettata per The Originals: Rebekah lascia la serie!

Immagine
Ecco una di quelle notizie che non ti aspetti, che lascia sbigottiti i fan di The Originals (spin-off di The Vampire Diaries) e che nelle ultime ore sta galoppando veloce sulla rete. La puntata andata in onda questa notte (la 1x16 trasmessa dalla CW all'una ora italiana) è finita con Rebekah Mikaelson (la sorella "originale" interpretata dalle bellissima Claire Holt) che lascia New Orleans con il benestare del fratello malvagio Klaus. Ma nessuno poteva immaginare che questo fosse un vero addio per la protagonista femminile di una della serie soprannaturali più amate della rete americana CW. Invece il famoso sito BuzzFeed ha avuto conferma da una fonte vicino alla produzione (per leggere la news CLICCA QUI) che questo episodio è stato l'ultimo con la Holt come "regular" (cioè protagonista fissa) e la notizia è stata riportata anche dal nostro Moonlight Italia (CLICCA QUI) e da diversi altri siti.
Una vera doccia ghiacciata per gli ammiratori sia del persona…

I vampiri di The Originals: Klaus più amato di Damon e compagni?

Immagine
La mia passione per i vampiri (quelli “veri”, che mordono e bevono sangue umano, a volte uccidono, perché è nella loro natura, è il loro lato oscuro, quello che in realtà ci spaventa ma da cui al contempo siamo tremendamente attratti) mi ha portato a seguire la serie tv The Vampire Diaries (per i fan: TVD) fin dal primo episodio, benché non avessi amato i libri della Smith (mi sono fermata al numero quattro). Da allora non ho mai smesso, reputandola interessante e ben strutturata (nonostante all'inizio fosse ambientata in un contesto decisamente liceale, molto lontano dal mio presente dato che io il liceo l'ho fatto insieme ai Duran Duran).
Visto che l'hanno già fatto in molti, ma io ancora no, partiamo parlando proprio di TVD...

LAM Blog, oltre 10.000 visualizzazioni: GRAZIEEEEE!

Immagine
Un grazie (yeah yeah yeah!!!) è come minimo doveroso! Sono già oltre 10.000 le visualizzazioni di questo Blog, partito per pura passione a fine 2012.
Contando che, per alcuni problemini con cui non sto qui a tediarvi, da gennaio a novembre 2013 praticamente non ho postato quasi nulla (se non link ad articoli vari) non posso fare altro che ringraziare tutti quelli che sono "passati da queste parti", che hanno letto i miei pensieri, oppure si sono limitati a dare una sbirciatina veloce che comunque non fa mai male :-)
Spero di cuore di avervi fatto sorridere, di aver raccontato cose che potevano essere interessanti anche per voi, e magari di avervi anche invogliati a comprare un buon libro.
Leggere apre la mente, scalda i cuori, a volte addirittura ti fa dimenticare i problemi.
Senza i libri sarei persa.
E ultimamente sarei persa anche senza The Vampire Diaries, The Originals, Arrow e The Tomorrow People ;-)
Per quanto riguarda le prime due serie tv appena citate, vivo nell…

"Silver" di K. Gier, una porta magica alla scoperta dei sogni più intimi. Commento al libro

Immagine
Dopo aver letto la trilogia delle gemme (Red, Blue, Green) aspettavo da tempo il nuovo libro della Gier. Non sono rimasta delusa a dire il vero. Silver è un romanzo fantasy leggero (editore Corbaccio), molto "romance" (e come potrebbe essere diverso visto che la protagonista è vicina al grande traguardo dei 16 anni) e con una trama completamente diversa dalle opere precedenti dell'autrice.
Scritto bene, di facile lettura, il romanzo racconta la storia di Olivia Silver (per tutti semplicemente Liv) che si trasferisce con la sorella Mia e la bambinaia Lottie (più che una bambinaia direi un'amica grandicella) a Londra per raggiungere la madre (genitori separati). Qui scopre che la dolce mammina (molto trendy e molto permissiva, nonostante si ostini a chiamare le figlie "topoline" come fossero ancora in fasce) si è fidanzata con tale Ernest Spencer, uomo interessante e della "Londra che conta", padre di due gemelli, Grayson e Florence, entrambi belli …

"Sweet Love - La ragazza delle torte". Commento al libro di esordio di Elena Bosca, cake designer e figlia d'arte

Immagine
Elena Bosca è figlia del Maestro pasticcere Sergio Bosca. Nata e cresciuta in Piemonte in mezzo a cioccolato, dolci di ogni tipo e profumi da far girare la testa a molti, Elena nel 2012 realizza il suo sogno più grande, aprire un cake shop. Lo fa nel centro di Torino e lo chiama DearWendy. Wendy è il soprannome che le ha dato suo marito Michele, l'uomo della sua vita, il personale Mr. Darcy di Elena (grande amante della scrittura della Austen). Ma si sa, un sogno tira l'altro, e così a Elena viene un desiderio irresistibile: scrivere un libro che parla di dolci. Non un ricettario, ma un romanzo vero, dal forte tratto femminile, con una storia in cui molte donne possano immedesimarsi. Nasce in questo modo "Sweet Love - La ragazza delle torte", edito da La CorteEditore, casa editrice nata nel 2008 e con già tanti successi nel carnet, che sceglie di puntare su una penna finora sconosciuta. L'ho letto in tre giorni...

"Sweet Love - La ragazza delle torte", romanzo al femminile in arrivo in libreria

Immagine
E' in uscita in questi giorni in libreria un libro che parla di torte, ma non pensate ad un ricettario. No, no (e meno male, perché siamo ricoperti di libri di cucina!). E' un romanzo al femminile che racconta una storia dolce in mezzo ai dolci (per adesso solo in versione cartacea ma tra un po' di tempo dovrebbe arrivare anche l'ebook).
Sto parlando di "Sweet Love - La ragazza delle torte", di Elena Bosca (edito da La Corte Editore), e che ha per protagonista Wendy, una donna che, nel bene e nel male, è convinta di avere inquadrato la sua vita: ha un lavoro stabile, una nuova casa e un ex fidanzato che non la vuole più. Finché un giorno, all’improvviso, la sua esistenza viene stravolta, facendole trovare il coraggio di seguire un sogno e di aprire un cake shop tutto suo...

San Valentino, ma a tempo dell'amore tormentato dei vampiri

Immagine
Mentre la Saga di Twilight è quasi ormai un ricordo lontano (e alcuni, soprattutto i fan dei vampiri crudeli e tormentati, pensano che non sia poi una gran perdita), continua invece la vita dell'amore tortuoso che per protagonisti ha per lo più affascinanti vampiri, senza disdegnare deviazioni verso streghe, licantropi, esseri immortali di quasi ogni genere, che incrociano le loro eterne esistenze con fragili umani di cui immancabilmente si innamorano. In tanti si son già chiesti cosa muove questo desiderio di milioni di lettori e telespettatori (la cui maggioranza è di genere femminile) verso, soprattutto, i vampiri moderni.
Da The Vampire Diaries a The Originals, senza dimenticare True Blood e Moonlight (che forse non ha avuto un gran successo, visto che è stato cancellato dopo la prima serie, ma che poi tanto male invece non era), oggi molte serie tv di successo raccontano le storie di succhiasangue, cacciatori e doppleganger.
La filmografia mondiale è pregna di storie sui vamp…

The Vampire Diaries e The Originals confermati per la prossima stagione (la VI per TVD, la II per TO)

Immagine
I fan delle zanne e degli immortali succhiasangue hanno di che essere felici. E' notizia di poco fa che sia The Vampires Diaries che The Originals sono stati confermati per la prossima stagione. Per quanto riguarda vampiri, ibridi, streghe e umani di Mystic Falls si tratta della serie numero sei, i vampiri Originali invece sono "solo" alla seconda, ma visto il grande consenso ottenuto finora dal fortunato spin-off nato proprio da The Vampire Diaries sono abbastanza certa che il numero di stagioni sia destinato a crescere. Sono in molti infatti a giudicare le avventure di Klaus e compagni a New Orleans ben più affascinanti rispetto a quelle che stanno vivendo Elena, Stefan, Damon & co nella stagione in corso (con una sceneggiatura che ha stravolto fin troppo gli equilibri faticosamente guadagnati nelle stagioni precedenti e che, fino a questo momento, ha lasciato a molti l'amaro in bocca)...

"Onyx", alieni alla riscossa! Interessante secondo capitolo della serie LUX (commento al libro)

Immagine
Dopo "Obsidian" e il prequel "Shadows" Jennifer L. Armentrout è arrivata nelle librerie italiane con "Onyx", secondo capitolo della serie LUX (Giunti editore) dove "l'amore ha molte forme, e alcune sono aliene" come recita l'inizio dell'aletta di copertina. E' un romanzo decisamente indicato per i giovani ma anche chi ha qualche anno in più può trovarlo interessante. Soprattutto se è un amante delle storie d'amore di genere fantasy... In "Obsidian" abbiamo conosciuto i due protagonisti, l'alieno dagli incredibili occhi verdi Daemon e l'umana che gli fa battere il cuore Katy. Si sono scornati fino all'impossibile per poi rivelare l'attrazione reciproca, anche se non ancora ammessa del tutto.Poi è stata la volta di "Shadows", il prequel che ha spiegato l'avversione di Daemon per il genere umano raccontando la storia del fratello gemello Dawson e la sua triste fine.
Fine apparente però, pe…

Triora e le Streghe, un legame che risale al 1587

Immagine
Triora è un paese in provincia di Imperia (Liguria) che oggi conta circa 380 anime, ed è famoso anche e soprattutto per essere stato "la Salem italiana". In un periodo in cui sono parecchio affascinata dai libri sulle streghe, facendo qualche piccola ricerca mi sono imbattuta in questa storia passata. Per molti una leggenda, per alcuni la prova mascherata dell'esistenza sul territorio italiano delle streghe.
Facciamo un bel balzo indietro nel tempo.  E' il 1587, su Triora si abbatte una terribile carestia. Raccolti distrutti e un'epidemia devastante che colpisce il bestiame mettono in ginocchio contadini e allevatori. Era un'epoca oscura dove la lotta al paganesimo era come pane quotidiano e nelle menti aleggiava la paura del maligno. Fu fin troppo facile quindi insinuare che il male si fosse fatto strada nelle vie del borgo e dare la colpa delle disgrazie del paese al demonio che, secondo le menti dei paesani, minate dalle carestia e dalla fame, agiva furtivo p…

VALJEAN (musical candidato Miglior Spettacolo Off ai Musical Award) a Torino il 21 gennaio

Immagine
21 e 22 gennaio: torna a Torino il musical Valjean (candidato come Miglior Spettacolo Off ai Musical Award). Una due giorni intensa che vedrà una replica seraleaperta al pubblico e tre diurne dedicate ad un progetto culturale che coinvolge più di 1.000 studenti di quattro licei torinesi

Martedì 21 e mercoledì 22 gennaio 2014 il musical VALJEAN sarà in scena al Teatro Crocetta di Via Piazzi 25 a Torino. Per Valjean è un gradito ritorno visto che proprio da Moncalieri, in provincia di Torino, è partita questa grande avventura.
La replica dedicata al pubblico avrà luogo martedì 21 gennaio alle ore 21.00 (biglietti disponibili su http://valjeancrocetta.eventbrite.it al prezzo speciale di Euro 11,00, oppure direttamente a teatro la sera della rappresentazione, fino ad esaurimento posti)...

"ONISLAYER": unico, imprevedibile, avvincente. Una lettura da non perdere!

Immagine
Se, come dicono in molti, non c'è niente di meglio che iniziare l'anno con una buona lettura, per me questo 2014 si prospetta davvero interessante. Ho appena finito l'ultima pagina di "Onislayer" di Barbara Schaer e contro ogni previsione ne sono rimasta sinceramente entusiasta. Dico contro ogni previsione solo perché non sono un'amante dichiarata del genere e ho riscontrato qualche piccola difficoltà nelle prime pagine, forse un po' troppo complesse e ricche di personaggi che approdano sulla scena ognuno con un marcato tratto da protagonista. Potrebbe risultare come un approccio alla storia un po' intricato, ma in realtà poi si rivela utile nel proseguo. Non fatevi scoraggiare e proseguite perché credetemi, in un momento in cui a parer mio di bei libri fantasy ce ne sono davvero pochi, questo è avvincente, coinvolgente, interessante, ben scritto e dotato di un'originalità che in troppi altri casi è stata invece purtroppo dimenticata...

Sono stati qui in